TOTANO

Illex coindetii

Mollusco cefalopode dal corpo robusto, allungato, con 8 tentacoli, di cui 2 più lunghi dotati di ventose. Si differenzia dal calamaro perché ha pinne molto più piccole e attaccate alla coda. È rossastro, più scuro nella parte posteriore.

Specie pelagica e neritica, vive tra la superficie e fino a 800 m di profondità. Compie migrazioni verticali giornaliere, risale fino in superficie lungo la colonna d'acqua durante la notte per poi ridiscendere in profondità durante il giorno. Sembra anche in grado di compiere migrazioni orizzontali per avvicinarsi alla costa nel periodo estivo e in acque profonde durante i mesi invernali.

La sua lunghezza è di 27 cm (femmine) e 20 cm (maschio); comune tra 15 e 22 cm.

Si riproduce durante tutto l'anno.

Viene catturato con diverse attrezzature: rete a strascico e rete di circuizione

La sua carne è molto ricca di proteine, acidi grassi, Omega-3 e minerali quali sodio, fosforo, potassio, magnesio e vitamina A.