POLPO DI SCOGLIO

Octopus vulgaris

È un mollusco con un corpo corto e globoso, con una parte superiore verrucosa e occhi molto grandi. Intorno alla bocca ci sono 8 tentacoli con 2 file di ventose. La colorazione varia a seconda del luogo in  cui vive, predominano comunque le tonalità rossastre e marroni.

Vive su fondali rocciosi tra 1 e 25 m di profondità, dove si annida all'interno di cunicoli e nascondigli. Si nutre di granchi e molluschi, ma mangia quasi tutti gli animali che può catturare.

In caso di pericolo, come tutti i polpi in generale, lancia un liquido scuro, l'inchiostro, che gli serve per nascondersi.

Si riproduce da marzo a settembre.

Viene catturato con diverse attrezzature: nasse e rete a strascico.