PALAMITA

Sarda sarda

Pesce azzurro dal corpo fusiforme, la bocca è molto grande e il corpo è coperto di squame molto piccole. Di colore azzurro brillante sul dorso e strisce scure leggermente oblique dalla testa alla coda, la parte inferiore dei fianchi e il ventre sono argentati.

È un pesce che vive nella parte superiore della colonna d'acqua. Si nutre di piccoli crostacei, piccoli pesci e cefalopodi.

La sua lunghezza più comune va da 25 a 65 cm e può raggiungere un massimo di 90 cm.

Si riproduce da maggio a luglio.

Viene catturato con diverse attrezzature: rete a circuizione, tramaglio e palangaro.

Può essere considerato un vero tesoro di proprietà nutrizionali, ha qualità organolettiche simili a quelle del tonno, ma la carne è forse più gustosa ed è ricca di minerali quali fosforo, calcio, sodio e potassio.