PAGELLO FRAGOLINO

Pagellus erythrinus

È un pesce dal naso appuntito e grande bocca, con l'interno della bocca nero, gli occhi ovali e piccoli. È grigio arancio con una striscia rossa all'ingresso delle branchie e macchie blu in alto.

Vive su fondali sabbiosi o fangosi solitamente a profondità comprese tra 20 e 100 m, in prossimità della costa. È onnivoro e si nutre di invertebrati e piccoli pesci.

La sua lunghezza varia tra 20 e 40 cm, con un massimo da 44 a 60 cm.

Si riproduce tra la primavera e l'autunno. Si pesca da dicembre ad aprile.

Viene catturato con diverse attrezzature: rete a strascico, rete di circuizione, tramaglio e palangaro.

Pesce bianco, la sua carne è morbida, delicata e molto pregiata. Mette in evidenza il suo contenuto proteico e il suo contributo di minerali (fosforo, potassio).