LUCCIO DI MARE

Sphyraena sphyraena

È un pesce dal corpo molto affusolato, arrotondato e stretto, con una mascella inferiore leggermente più lunga di quella superiore. La sua colorazione può essere verde-marrone, grigio verdastra o giallastra con una serie di strisce trasversali più scure nella metà superiore del corpo.

Vive su fondali sabbiosi e rocciosi della zona costiera, i giovani di solito nuotano in grandi banchi, mentre gli adulti vivono solitari.

Si nutre di pesce, crostacei e calamari.

La sua riproduzione va da aprile a settembre e vive in acque calde.

È un pesce di lunghezza variabile tra 30 e 60 cm, che a volte può raggiungere anche 1 m.

Viene catturato con diverse attrezzature: rete di circuizione, tramaglio e palangaro.

La sua carne è molto tenera, gustosa e di buona qualità.